Il Consiglio Direttivo

Roberta Fidanzia, fondatrice e presidente del CSFI, è dottore di ricerca in Storia delle dottrine politiche e Filosofia politica presso la Sapienza Università degli Studi di Roma. Presidente della SISAEM, Società Internazionale per lo Studio dell’Adriatico nell’Età Medievale, Direttore di Storiadelmondo e co-direttore di Christianitas. Studiosa e scrittrice, ha pubblicato, tra gli altri, il volume Dora d’Istria. Uno sguardo femminile sull’Ottocento. Risorgimento, pedagogia politica, condizione femminile, tradotto anche in lingua romena e presentato presso la sede del Parlamento Europeo di Bruxelles, vincitore del Premio “L’Iguana” dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli e del Premio Letterario “Il Telescopio”.

Ilaria Iannuzzi è Vice Presidente del CSFI. Dottore di ricerca in Studi Politici presso l’Università Sapienza di Roma, è cultore della materia in Sociologia generale e Sociologia dei processi moderni e contemporanei presso il Dipartimento di Scienze Politiche del medesimo Ateneo. E’ Vice Redattore Capo della Rivista Trimestrale di Scienza dell’Amministrazione. Studi di teoria e ricerca sociale e Vincitrice della III Edizione del Premio “Vilfredo Pareto per la Sociologia” in “Public speaking and methodological rigour in Sociology. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca di livello accademico, nazionali e internazionali, e come relatore a diversi convegni scientifici nazionali e internazionali. Si occupa prevalentemente di storia del pensiero sociologico, capitalismo e smart city/smart community.

Angelo Gambella, co-fondatore del CSFI e Direttore della costituenda Biblioteca, è giornalista, direttore ed editore di riviste telematiche specializzate nelle Scienze Umane. Attualmente Docente a TD presso Istituti della scuola secondaria superiore, ha all’attivo la pubblicazione di monografie e saggi di carattere storico. Nel campo dell’editoria dal 2002 ha dato vita a riviste e collane di studi a carattere scientifico, mentre nell’ambito dell’associazionismo è tra gli ideatori e  fondatori del progetto Medioevo Italiano e della SISAEM.

Carla Gambella è Consigliera del CSFI. La dedizione per il judo e il teatro la portano a unire studio e passione, così da laurearsi in Lingua e Civiltà Giapponese presso l’Università Sapienza di Roma, discutendo una tesi sul teatro giapponese. L’ amore per l’arte, potenziata anche dallo studio della disciplina del Musical, la conduce su vari palcoscenici, esibendosi in alcuni teatri tra cui il Sistina e il Brancaccio. Ha sempre manifestato una inclinazione alla solidarietà umana, sia come sostenitrice UNICEF che come volontaria ospedaliera Arvas. Da sempre impegnata in ambito religioso, canta in alcune corali e dedica il suo tempo nell’Azione Cattolica. Attualmente, madre di due bambini meravigliosi, è iscritta alla Facoltà di Scienze Religiose della Pontificia Università della Santa Croce, segue incontri formativi e spirituali presso centri dell’Opus Dei e maggiormente dedica il suo tempo in attività parrocchiali, tra cui la catechesi di iniziazione cristiana ai bambini.